Delalibra, molto più di un semplice musicista

Delalibra, molto più di un semplice musicista

Siamo lieti di incontrare Delalibra, pseudonimo di Diego Ferrari, giovane talento nato a Bologna nel 2001. Delalibra è molto più di un semplice musicista: è un essere vivente androgino che crea un mondo tutto suo, dove luce e oscurità si mescolano in un'arte straordinaria. Con il suo singolo d'esordio "Needle" e il più recente "TEMPOXL'AMORE", l'artista ha conquistato l'attenzione del pubblico, offrendo una prospettiva unica e coinvolgente.
 
 
 
Che significato ha per te "TEMPOXL'AMORE" e qual è stata l'ispirazione dietro il brano?
 
Ha un significato davvero profondo. Rappresenta la mia parte più sentimentale continuamente oppressa da uno stato d'ansia che non mi permette di apprezzare momenti meravigliosi che la vita mi mette davanti. Questo è un aspetto di me che mi procura molta insicurezza, perciò sono davvero felice di condividere e scoprire questo lato di me attraverso la musica. L'ispirazione dietro questo brano è data da numerosi avvenimenti che hanno finito per essere praticamente cancellati dalla mia memoria a causa dell'ansia.
 
 
 
Come hai lavorato al sound e all'estetica del singolo, in particolare con il richiamo agli anni '80 e all'estetica dark?
 
Il sound del singolo è emerso in modo organico durante il processo creativo. Inizialmente non avevo una visione precisa delle sonorità, si sono sviluppate naturalmente mentre componevo, seguendo i miei gusti personali. L'utilizzo dei synth anni '80 aggiunge un tocco di futurismo che rispecchia la mia affinità con quel periodo, quindi ho deciso di incorporare tali elementi nel sound. Quanto all'estetica dark, essa è strettamente legata al significato profondo della canzone per me.
 
Qual è il messaggio principale che desideri trasmettere attraverso "TEMPOXL'AMORE"?
 
Vorrei che emergesse che bisogna lavorare tanto e dedicare tempo a se stessi per ridurre al minimo gli stati d'ansia che potrebbero manomettere la nostra esistenza.
 
 
Come è stato il processo di creazione del videoclip e qual è il significato dietro le entità antropomorfe che appaiono nel video?
Le immagini di vampiri e ragni antropomorfi rappresentano metaforicamente l'ansia e la tensione che ho voluto esprimere attraverso la musica. Per me, il vampiro simboleggia qualcosa che prosciuga la vitalità e l'energia, mentre il ragno rappresenta un attacco persistente e appiccicoso, come se fosse una morsa che si stringe attorno a me.
 
 
Quali sono le tue aspirazioni future nel mondo della musica? Hai dei sogni nel cassetto che vorresti realizzare?
 
Le mie aspirazioni future nel mondo della musica si concentrano principalmente sulla continua condivisione dei miei messaggi e del mio sound elettronico. Credo che questo genere musicale rifletta al meglio ciò che il pubblico cerca attualmente. Allo stesso tempo, ho dei sogni nel cassetto che vorrei realizzare, come poter ampliare il mio pubblico e raggiungere nuove vette creative, magari collaborando con altri artisti e esplorando nuove direzioni sonore. In definitiva, voglio crescere come artista e continuare a ispirare gli altri attraverso la mia musica.
 
 
Nell'immediato, invece, cosa possiamo aspettarci dalle prossime uscite di Delalibra?
 
Sicuramente nuova musica. Il prossimo singolo vi farà BALLARE! 

Articoli correlati

Interviste

Intervista ad Alessandro Tognon, autore dell’opera “Carbone. Storia di un’anima errante”.

06/06/2024 | Bookpress

Alessandro tognon (venezia, 1970) è uno scrittore e un architetto, interessato in particolare ai temi urbani e alle complessità della città europea contemporanea. “C...

Interviste

DJ Zizzi, si balla Shita Yo (Kantara Records / Jaywork Music Group)

05/06/2024 | lorenzotiezzi

    abbiamo incontrato dj zizzi. Pubblica su kantara records, una delle tante label dell'universo musicale jaywork music group, il suo nuovo singolo, intitolato "s...

Interviste

Intervista a Paola Massoni, autrice dell’opera “Sinfonia di un bosco in rivolta”.

30/05/2024 | Bookpress

Paola massoni è una soprano lirico, concertista e compositrice, oltre che scrittrice e insegnante di storia e letteratura italiana, canto e pianoforte. Ha ricevuto numer...

424677 utenti registrati

17084258 messaggi scambiati

17686 utenti online

28175 visitatori online